Reporter 3000 GSM II PLUS

TERVIS

TERVIS

Come promesso, siamo puntualmente ripartiti con l’attività del blog, le attività e le attività che abbiamo in serbo per voi sono numerose e le sveleremo nei prossimi giorni. In attesa di svelarle ecco a voi un interessantissimo articolo sul combinatore Gsm della TERVIS

Il combinatore telefonico cellulare REPORTER 3000 GSM rappresenta la risposta Tervis a tutte le installazioni dove è richiesta la sicurezza, la praticità e la completezza di servizi della rete telefonicacellulare.

Il REPORTER 3000 GSM si distingue da tutti gli altri prodotti presenti sul mercato per quattro aspetti fondamentali:

– La grande facilità d’uso e programmazione mai raggiunta da altri prodotti della sua categoria.

– La grande affidabilità offerta dal dispositivo, grazie ad una serie di funzioni in grado di assicurarne e

controllarne il sempre corretto funzionamento sulla rete GSM.

– La funzione telecomando, normalmente disponibile su prodotti dedicati, che trovandosi invece già compresa nel dispositivo consente di avere due prodotti in uno.

– La possibilità di utilizzarlo non solo per l’allarme intrusione ma anche per tutta una serie

di controlli tecnologici grazie alla disponibilità, senza l’aggiunta di opzioni, di ben sei ingressi ai quali corrispondono altrettanti messaggi vocali e SMS.

Il REPORTER 3000 GSM può essere programmato dall’installatore in tre modi diversi:

– Tramite guida vocale su tastiera e altoparlanti locale.

– Tramite guida vocale da telefono remoto.

– Tramite gli SMS.

Una guida vocale veramente efficace deve essere il più possibile chiara ed esaustiva. Con la guida vocale del REPORTER 3000 GSM il ricorso alla documentazione cartacea per l’installatore è minimo. Il testo riprodotto non è mai stringato e si può contare su un tempo totale di guida riprodotta che supera i 4 minuti e 20 secondi.

Se si considera poi che in più vi sono 6 messaggi registrabili dall’utente da 20 secondi cadauno, arriviamo ad un complessivo di voce riprodotta di oltre 6 minuti e 20 secondi.

Va notato che questo eccezionale risultato è stato ottenuto utilizzando una “flash memory” standard quindi con una affidabilità decisamente superiore rispetto a componenti che integrano al loro interno il convertitore da analogico a digitale e viceversa.

PROGRAMMARE TRAMITE L’INVIO DI SMS Questa tipologia di programmazione è stata implementata allo scopo di offrire all’installatore una modalità

estremamente rapida e sicura per effettuare modifiche, particolarmente adatta al caso in cui si debba modificare o interrogare un solo parametro di funzionamento. Ad ogni programmazione effettuata il REPORTER 3000 GSM risponde tramite l’invio di un SMS di conferma nel quale è riportato il parametro modificato ed il nuovo valore ad esso assegnato.

Ad esempio se è stato modificato il numero di telefono 1, il terminale GSM che ha effettuato la modifica riceverà il messaggio SMS di conferma contenente il nuovo numero memorizzato. Nel REPORTER 3000 GSM sono stati inserti una serie di servizi aggiuntivi che consentono si sfruttare in tutta sicurezza gli innegabili vantaggi della rete GSM.

Questi servizi sono:

– La gestione del credito residuo (per le SIM con credito pre pagato).

– Il test periodico di presenza.

– La gestione della scadenza SIM (per le SIM di tipo ricaricabile).

– La trasmissione degli eventi tecnici.

– Il test dell’apparecchiatura.

– Il controllo del livello del segnale radio.

– Il blocco dell’invio del numero.

– La gestione della versione software.

– Il salvataggio della configurazione sulla SIM

– Lo storico degli eventi.

REPORTER 3000

REPORTER 3000

Di seguito riportiamo il dettaglio di alcuni di questi servizi:

LA GESTIONE DEL CREDITO RESIDUO

L’utilizzo delle carte pre pagate, senza abbonamento, comporta, specialmente per le SIM a basso traffico, notevoli vantaggi sul piano economico. Tuttavia qualora queste ultime siano utilizzate in sistema di sicurezza e controllo, è indispensabile poter contare su una gestione automatica degli avvisi relativi ad uno scarso credito residuo. Questo al fine di evitare che, al momento del bisogno, il combinatore non possa trasmettere quanto dovuto per mancanza di credito. Ad ogni trasmissione di un messaggio il combinatore verifica il credito residuo per la propria SIM inviando al gestore una richiesta di credito. Tale richiesta, che non comporta alcun costo, viene inoltrata automaticamente al gestore di appartenenza della SIM (riconosciuto in automatico dal REPORTER). Qualora nel messaggio ricevuto dal gestore il REPORTER 3000 GSM identifichi che il credito residuo è uguale o inferiore a 5 Euro è in grado di inviare, se programmato a tale scopo, un messaggio SMS contenente il credito residuo. Fino all’avvenuta ricarica il combinatore invierà poi un messaggio ogni qual volta che il credito residuo scende sotto la soglia di un ulteriore euro (ovvero sotto ai 4, 3, 2, e 1 Euro). Oltre a questo esiste la possibilità, magari per verificare l’avvenuta ricarica, di inviare al combinatore un SMS di interrogazione credito residuo. A fronte di tale richiesta, che deve ovviamente pervenire da un GSM autorizzato, viene immediatamente trasmesso l’importo relativo al credito residuo.

LA GESTIONE DELLA SCADENZA SIM

I gestori delle reti GSM stabiliscono per le SIM di tipo pre pagato una data di scadenza. Se entro tale data non si è effettua una ricarica la SIM viene disattivata. Diventa pertanto fondamentale gestire tale scadenza ricevendo gli avvisi del caso. Il REPORTER 3000 GSM possiede una serie di sofisticate routine software in grado di assolvere perfettamente tale compito. Nel momento in cui il sistema è installato viene richiesta l’inserzione della data in modo che, in automatico, il combinatore calcoli la data di scadenza della SIM. Ovviamente è possibile disattivare tale gestione nel caso in cui non si possieda una SIM ricaricabile. In modo automatico il combinatore invierà 30 giorni prima della scadenza SIM il primo messaggio SMS di avviso. Successivamente invierà un altro messaggio 15 giorni prima della scadenza e quindi 1 al giorno per gli ultimi 7 giorni. La data di scadenza della SIM viene calcolata tenendo conto delle diverse policy dei gestori (ad esempio OMNITEL ha una scadenza di 11 mesi e non di 12). Ogni qual volta che, al controllo quotidiano del credito residuo effettuato in automatico il combinatore verificasse un incremento maggiore di 2 Euro, aggiornerà automaticamente la nuova data di scadenza. Rimane comunque la possibilità di fare un reset manuale della data di scadenza SIM.

Il REPORTER 3000 GSM dispone di due uscite telecomando programmabili ed utilizzabili in modo completamente indipendente. Le uscite potranno operare in modo bi-stabile (on/off) o impulsivo. Nel caso siano programmate come impulsive l’impulso è regolabile da 1 secondo a 65500 secondi (circa 18 ore). La disponibilità di queste uscite nonché la completezza di modalità attraverso le quali possono essere fruite aggiunge un grande valore al prodotto, tanto da renderlo utilizzabile dall’utente anche solo in funzione di questa particolare prestazione. La funzione telecomando permette di utilizzare le due uscite nei seguenti modi:

– Tramite l’identificativo del chiamante

– Tramite comandi DTMF

Le prove effettuate da noi hanno effettivamente dimostrato che la guida vocale del combinatore ti permette di non utilizzare quasi mai il manuale, e il numero delle funzioni permette di seguire l’evoluzione delle esigenze dei clienti.

Uniche due note dolenti, l’assenza di un display che renderebbe insuperabile il prodotto e la possibilità di inviare contact id, funzione che a quanto pare sarà implementata nelle prossime versioni.

Il prezzo con cui si colloca sul mercato per un prodotto di questo tipo è estremamente vantaggioso, a prova di concorrenza. I prodotti più economici di questo sono fino ad ora risultati ampiamente sotto le possibilità del Reporter 3000.

Per ulteriori dettagli su questo combinatore non esitate a contattarci.

Buon rientro dalle vacanze a tutti.

Questa voce è stata pubblicata in Antintrusione e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Reporter 3000 GSM II PLUS

  1. Pingback: or rose bague cartier copie

Lascia un commento