Luci puntate su: ALIRO VANDERBILT – controllo accessi IP

Aliro Vanderbilt è un controllo accessi di ultima generazione, strutturato con software affidabili e facili da usare, correlato da applicazioni mobile pratiche ed intuitive.
Progettato per garantire la più ampia flessibilità operativa e per essere gestito da qualsiasi dispositivo connesso alla rete.

luc22A

Aliro consente agli installatori enormi benefici non solo in fase di progettazione, ma anche in quella di redazione di un preventivo; dato che la presenza di un punto di accesso ad ogni porta, oltre a rendere tutta la struttura molto lineare, proporziona i costi direttamente al numero delle porte da proteggere, senza dover ricorrere ad hardware aggiuntivi, dato che ogni punto di accesso può essere utilizzato anche come stazione di acquisizione.

luc22BCaratteristiche queste che fanno di Airlo l’ideale per le piccole e medie imprese, punti vendita, ambulatori e uffici, che necessitano di un controllo accessi semplice ed efficiente, e grazie alla sua applicazione distribuita può gestire fino a 512 porte, 10.000 utenti associati a 1000.000 tessere.

 

Ogni punto di accesso è collegato alla rete tramite indirizzo IP (può essere connesso tradizionalmente attraverso bus RS485), e risulta già preconfigurato, tuttavia però gli installatori possono facilmente personalizzare le operazioni standard per soddisfare le esigenze specifiche dell’utente.

luc22CIl software di Airlo è basato sul web, la sua configurazione è facile e veloce, ed una volta installato sul PC, rileva automaticamente tutti gli accessi presenti sul sistema attraverso il riconoscimento degli indirizzi IP di rete ad essi assegnati.

 

Aliro utilizza i lettori carte MiFare Vanderbilt, che dispongono di un display OLED, che permette la visualizzazione di messaggi ed istruzioni, inerenti le credenziali del titolare della tessera durante la fase d’utilizzo, consentendone quindi un’interazione diretta.
L’interfaccia utente è disponibile in undici lingue europee, ed è compatibile con tutti i lettori più diffusi in commercio.
Il sistema “antipassback” è compreso tra le funzionalità standard e può essere integrato localmente a sistemi di antintrusione.

luc22DGli utenti autorizzati attraverso il browser web potranno monitorare in qualsiasi momento l’intera infrastruttura del controllo accessi, la medesima operazione sarà possibile anche sfruttando applicazioni specifiche per smartphone, moderne ed intuitive, che consentono anche in questo caso un monitoraggio su tutte le funzioni principali inerenti la gestione sia degli accessi che degli utenti.

Pertanto possiamo affermare che tutte le problematiche legate alle chiavi tradizionali, da quelle prettamente pratiche come lo smarrimento e la relativa sostituzione di costose serrature, a quelle legate alla sicurezza come il potenziale accesso illimitato ad aree che dovrebbero essere riservate ad numero ristretto d’utenti, e l’impossibilità di monitoraggio, luc22Eattraverso l‘utilizzo di Arilo saranno un lontano ricordo.
Con Aliro Vanderbilt per qualsiasi utente, sia esso dipendente, collaboratore, addetto alle consegne etc., potremo delimitarne il suo raggio d’azione all’interno di un’ edificio, impostando sia l’area che le tempistiche d’accesso, stabilendo precisi giorni della settimana a cui associare determinate fasce orarie, stabilendo di fatto proprietà univoche per ogni utente.

A cura di Graziano Albenzi

Questa voce è stata pubblicata in Luci puntate su e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.