Migrazione HIK CONNECT

In questo articolo ci occuperemo di argomento molto sentito dagli installatori, e cioè quello riguardante la “Migrazione alla nuova piattaforma HIK-CONNECT”, sia per i nuovi dispositivi HIKVISION, che per quelli precedentemente “remotizzati” in DDNS.

untitled123

Per quanto riguarda i “nuovi” dispostivi, non avremo alcun problema nel registrarli sulla nuova piattaforma, dato che vengono immessi sul mercato già predisposti.

Qualche difficoltà potremmo riscontrarla, con i dispostivi un po’ più datati, e cioè quelli che al momento del loro acquisto, non consentivano la registrazione al cloud P2P, e che per essere remotizzati in DDNS hanno utilizzato il Server HIK-ONLINE, ormai destinato alla chiusura.images112

Per ovviare a tutto ciò Hikvision, ha realizzato una serie di Firmware, che permetteranno anche ai dispositivi più datati (ovviamente non a tutti) riportati nella seguente tabella, di poter essere caricati sulla nuova piattaforma HIK CONNECT:

Telecamere:

DS-2CD2xx2–  DS-2CD2xx0 — DS-2CD2x14  DS-2CD4xx0– DS-CD2x12FWD–             DS-2CD2x22FWD– DS-2CD2x42FWD–  DS-2CD2x52F — DS-2CD2xx5 —                       DS-2CD4x26FWD — DS-2CD4BxxFWD–DS-2CD4CxxFWD                                                  DS-CD4DxxFWD–  DS-2xMxxxx — DS-2CD4xx5– DS-2CD40xx–                                        DS-2CD41xx — DS-2CD42xx — DS-2CD43xx–  DS-2CD6412FWD                                        DS-2CD4026FWD — Ds-2CD4026– DS-2CD6026FHWD iDS-6xx —                                   DS-2CD4025 — DS-2CD4A26– DS-2CD4A25 –DS-2CD4xxxFWD/P                                   DS-2CD63x2 –DS-2CD29x2 –DS-2CD6412FWD-C2 PTZ DE/DF

NVR/DVRVR supportati

DS-76/77/96NI-Ix(/P) –DS-71/7200HGHI-Ex–DS-76/77NI-Kx(/P)                                         DS-71/72/73/81/9000HG(Q)HI-SH–DS-76/77NI-Ex(/P) –DS-71/7200HGHI-Fx–DS-76/77/85/86/95/96NI-ST/SP/RT/XT  — DS-71/72/73/81/9000HQ(U)HI-Fx/N–      DS-96000NI-Ex(/H) –DS-7200HW(F)I-SH–DS-96000-NI-Fx(/H) —                                   DS-72/73/81/9100HFHI-SL(ST)–DS-96000NI-Ix(/P)–DS-7600NISE(/P)(/N)–            DS-7600NI-V(P) .

Da luglio 2017, verrà rilasciato anche il firmware “Hik-Connect” per gli HVR serie       76HI-ST , mentre il dal 6 giugno 2017 è disponibile l’aggiornamento degli NVR delle serie Netra

 

Ovviamente è sempre consigliabile effettuare l’aggiornamento firmware, da locale, specie se il firmware precedentemente installato, risultasse particolarmente datato, e pertanto è altrettanto consigliabile, effettuare più aggiornamenti intermedi prima d’installare l’ultimo disponibile, cercando di non saltare più di 2 versioni.

A seguito dell’aggiornamento firmware, potremo registrare il dispositivo su                      HIK CONNECT, eseguendo la seguente procedura:

Abilitare il cloud Hik-Connect per l’associazione al nostro account, andando in Configurazione>Rete>Imp.Avanzate>Accesso piattaforma, cliccare su Abilita e creare un nuovo codice di verifica (6 lettere maiuscole), operazione indispensabile per poter completare la registrazione del dispositivo sulla piattaforma.

verification code

Dovremo necessariamente prendere nota del seriale del dispositivo, che potremo trovarlo  sul dispositivo stesso, oppure sull’impostazioni di base del menù:

s. number

Fatto ciò, procederemo, con la Creazione di un Account, sul quale potremo registrare il dispositivo “aggiornato e abilitato”

Una volta scaricata l’applicazione “HIK CONNECT”, ci aprirà la pagina di “Login”, e cliccheremo su “Registrazione Account”, e procederemo con la fase di registrazione:

registraz app

Un volta registrato l’Account, potremo aggiungere il nostro dispositivo:

aggiuntaCliccando sull’icona “+”, in alto a sinistra,  potremo  aggiungere il dispositivo attraverso la scansione QR code (ovviamente solo se presente sul dispositivo).

Altrimenti attraverso il suo  numero seriale (annotato precedentemente), fatto ciò, per concludere la registrazione, ci verrà richiesto il “Verification Code” (le 6 lettere maiuscole che abbiamo configurato  al momento dell’abilitazione della Piattaforma, a seguito all’aggiornamento dell’apposito firmware).

aggiungi

Il servizio DDNS di Hik-Connect si attiva automaticamente una volta pubblicato il dispositivo sul cloud. Il dispositivo può essere raggiunto di default all’indirizzo www.hik-connect.com/<seriale dispositivo>, purché sia aggiunto tra i miei dispositivi.

Il nome dominio del dispositivo, che di default è il numero seriale della macchina, può essere cambiato con uno a scelta purché sia libero. E’ importante ribadire che  per raggiungere il dispositivo attraverso il domain name è obbligatorio essersi precedentemente loggati al proprio account Hik-Connect.

Inoltre, come tutti i servizi DDNS, anche l’Hik-Connect Domain Name necessita della configurazione del Port Forwarding sul router.

Se doveste avere qualche dubbio o perplessità non esitate a contattarci, che saremo ben lieti di aiutarvi.

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Antintrusione e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.